VISALUS: CEO Ryan Blair ( dalla Delinquenza minorile al SUCCESSO )

Risultati immagini per vi salus ceo

In questo post vogliamo raccontare una storia che racchiude qualcosa d INCREDIBILE,

non preoccupatevi, nessun assassinio, almeno per adesso :D

Qualche giorno fà, un argomento al quanto strano, riportato da una rivista di MLM, ha suscitato il nostro interesse invogliandoci a riportarla anche sul nostro blog. Questo articolo "stano" è dedicato al CEO di Visalus (Ryan Blair) il quale racconta la sua stranissima storia che a breve leggerete.

Prima però apriamo una piccola parentesi sull azienda:

"Visalus, azienda americana con sede a Troy in Michigan e uffici sparsi a Los Angeles e Europa, commercializza prodotti per il controllo del peso.
Grande azienda in forte espansione con risultati sorprendenti, ha scalato e continua a farlo diverse vette ponendosi sempre obiettivi nuovi e intraprendenti con difficoltà crescente. 
Nel corso degli anni varie celebrità hanno "sponsorizzato" i prodotti di Visalus, aggiungendo sempre più valore e credibilità ad essi e soprattutto all azienda stessa.

Dal 2005 in Attività, sbarca anche in Italia proprio quest anno, inaugurando a inizio anno, oltre al mercato italiano anche il proprio compleanno per il 10° anno di età".





Adesso che conoscete l azienda torniamo a parlare del maggiore dei tre fondatori Ryan Blair.
La particolarità della storia della sua vita comincia fin dalla sua adolescenza, infatti, il piccolo Ryan ancora sedicenne, venne arrestato con l accusa di rapina a mano armata :O affiliato di una gang violenta californiana. WOWWWWW qualcuno direbbe =_= 
Nel frattempo pensando al suo futuro decide che questa non era la vita che avrebbe voluto.
L avventura vitale di Blair continua GRAZIE alla madre che avendo conosciuto un imprenditore, divenuto in seguito l ispiratore del figlio, fa scattare in lui la voglia d intraprendere qualcosa di diverso.
In questo arco di tempo, il piccolo che cresceva sempre più capisce, grazie al compagno della madre, che la gente di maggiore SUCCESSO è quella che riesce a vendere un IDEA, una VISIONE, un PRODOTTO. 

A questo punto decide d intraprendere la strada dello studio e torna a scuola e successivamente s iscrive anche all università, nel frattempo a 21 anni, il piccolo genio informatico autodidatta apre la sua prima azienda tecnologica e da quel punto in poi un susseguirsi d esperienza vitale.
A distanza di soli tre anni vende la sua seconda azienda per 25 milioni di dollari. :O

Pian piano capisce che la crescita e la vendita di aziende potrebbe essere un vero e proprio business di valore e di remunerazione sia per la difficoltà e la sfida di cui si necessita sia per la soddisfazione e il guadagno finale alla vendita.

A distanza di tempo diventa amministratore delegato dell azienda VISALUS di cui ancora oggi fa parte.
La sua vita e il suo successo determina il suo carisma e da vita a progetti differenti tra questi, in particolare evidenzia la creazione di una fondazione che aiuta a combattere la povertà e soprattutto gli adolescenti in difficoltà, a cui vengono destinati milioni ispirato dalla sua situazione familiare.

Questa generosità deriva dall umanità e amore che nutre nei confronti del proprio figlio, infatti il piccolo di 6 anni, avuto con la moglie REGAN soffre d autismo.

Ripensando a tutto il suo passato e presente, dice che non avrebbe mai pensato un vissuto di questo genere il piccolo Bryan. Divenuto oramai un riccone, nel suo Best-Seller 2011 (niente da perdere), chiede scusa a tutti per i suoi precedenti anni da criminale. 

Beh che dire, una storia davvero particolare....  


Nessun commento:

Posta un commento